informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come vincere una borsa di studio?

Commenti disabilitati su Come vincere una borsa di studio? Studiare ad Agrigento

Raccogliere informazioni su come vincere una borsa di studio è un tuo pensiero fisso? Probabilmente ti sei appena laureato e hai intenzione di investire tutta la tua energia e conoscenza in un nuovo percorso di studi. Ottima idea! Adesso ti spieghiamo come fare ad ottenere un’opportunità preziosa per la tua carriera formativa.

Come ottenere una borsa di studio

borsa di studio studenti meritevoliVincere una borsa di studio è una grande soddisfazione. Lo status economico di alcune fasce della popolazione italiana non sempre consente l’accesso a percorsi di studi che prevedono tasse e rette altissime. Il costo della formazione continua a salire, e se da una parte è comprensibile che la qualità di un servizio abbia un prezzo, dall’altra continua ad essere troppo alto per chi non ha le possibilità economiche.

La borsa di studio è un aiuto economico che viene riservato a:

  • Studenti universitari
  • Assegnisti di ricerca
  • Studenti neolaureati
  • Studenti delle scuole superiori

Tutte queste categorie possono usufruire di questo assegno o canale d’accesso privilegiato se un ente o un’istituzione lo prevede. Ci sono borse di studio erogate dall’Università stessa, dagli enti per il diritto allo studio universitario, dall’Inps e da istituti di varia natura. Ogni istituzione prevede regole e norme differenti a seconda della tipologia di borsa di studio. Ma in generale come si fa ad ottenerla? Il primo passaggio è la partecipazione ad un bando di assegnazione, in cui sono indicati i requisiti richiesti per la partecipazione. Tra i principali requisiti richiesti di solito si richiedono:

  • Un buon rendimento scolastico
  • Un reddito basso

Dunque si possono distinguere borse per reddito e borse per merito. Quelle per reddito di solito vengono erogate in base alla fascia economica calcolata sull’indicatore ISEE, dunque l’importo viene calcolato tenendo conto del reddito dello studente.

Vincere borse di studio: gli enti

Come abbiamo già sottolineato esistono diverse enti che erogano borse di studio. Tra questi:

  • Borse di studio dell’Università
  • Borse di studio regionali
  • Borse di studio dell’Inps

Le condizioni economiche di uno studente non dovrebbero limitare la sua possibilità di formazione. Fortunatamente la frequenza e la possibilità di studiare fino al liceo è gratuita e a libero accesso. I costi però aumentano quando si decide di proseguire con gli studi universitari. Per tale motivo gli studenti meritevoli e con basso reddito non si devono vedere preclusa la possibilità di studiare.

Borse di studio universitarie

Molte università italiane, private e pubbliche, propongono borse di studio e agevolazioni per studenti meritevoli. Ci sono diverse modalità di accesso. In alcuni casi vengono premiati gli studenti che sono usciti dal ciclo di scuola superiore con ottimi voti, in altri casi vengono sostenute le spese degli studenti che scelgono di trasferirsi in un’altra città, i cosiddetti studenti fuori sede. Bisogna ammetter che la possibilità offerte dalle Università telematiche, come l’Università degli Studi Niccolò Cusano, abbatte già notevolmente i costi di investimento per la formazione. La possibilità di coniugare i percorsi di studio con i percorsi professionali, la possibilità di studiare in qualsiasi luogo senza doversi trasferire in un’altra città e non dover frequentare le lezioni in sede implica meno costi.

In altri casi, nelle Università pubbliche, sono previste anche delle borse di collaborazione. Si tratti di possibilità di collaborazione con i servizi universitari, come aule di studio, biblioteche e altro, per un monte ore per cui viene corrisposto un assegno economico, con un compenso che può contribuire ad abbassare l’investimento economico di tasse e spese di studio, come acquisto di libri, materiale e/o altro.

Borse di studio regionali

Un’altra eventualità viene offerta dalle regioni, che singolarmente possono erogare aiuti e riconoscimenti agli studenti che ne fanno richiesta. La regione riceve questi soldi dallo stato proprio per consentire un accesso allo studio libero e democratico. Per accedere a queste possibilità è necessario è necessario partecipare a dei concorsi annuali, indetti con norme e regole ben definiti e che possono cambiare a seconda della regione e dell’anno. I due requisiti di base, come già espresso nei precedenti paragrafi, sono il merito e il reddito.

La commissione viene istituita per controllare e verificare il possesso di tali requisiti, che vengono indicati in una graduatoria in cui si comunicano i vincitori, gli idonei e non idonei alla borsa di studio. Può capitare che gli studenti considerati idonei rientrino comunque nei non beneficiari, ciò accade in tutti i casi in cui i fondi non siano sufficienti a coprire la totalità delle domande. Generalmente gli idonei non beneficiari hanno comunque la possibilità di usufruire a titolo gratuito di alcuni benefici, ad esempio la mensa, il rimborso delle spese universitarie o dell’alloggio.

Borse di studio dell’Inps

borse di studio per meritoL’INPS è un altro ente che ogni anno mette a disposizione alcune borse di studio per studenti universitari. Per accedere ai contributi erogati i requisiti sono più stringenti rispetto a quelli richiesti dalle altre istituzioni. Possono fare domanda:

  • Studenti orfani
  • Studenti figli di pensionati della pubblica amministrazione

L’aiuto allo studio, per la frequenza dell’Università o di un Master, è un’occasione preziosa per coloro che vivono una condizione di difficoltà. Nel caso di richiesta da parte di studenti figli di pensionati la richiesta dev’essere inviata da parte del genitore, mentre nel caso di orfani da parte del tutore, tranne nei casi in cui lo studente sia già maggiorenne. È possibile ottenere maggiori informazioni tramite la consultazione del sito dell’INPS.

Come vincere una borsa di studio con l’Università Niccolò Cusano

Studiare in un’Università Telematica ha molti vantaggi. Lo studio e la formazione on line offrono possibilità di risparmio concrete. Quanti studenti hanno dovuto abbandonare la propria città per trasferirsi altrove, pagando per anni affitti e costi di vitto esorbitanti? Quanto materiale necessario allo studio grava sui conti delle famiglie o dello studente? Fornire soluzioni moderne ed efficienti, anche dal punto di vista economico è l’obiettivo dell’Università Telematica.

All’interno di questo solco di intenti si posiziona l’iniziativa promossa negli ultimi anni dall’Università. Un esempio? Per gli studenti diplomati dei comuni di Roma l’anno scorso è stata promossa una modalità innovativa di borsa di studio: Click Day. Tramite il sito dell’Università era possibile inviare la domanda di iscrizione ad un corso quinquennale senza costo di iscrizione. I primi sessanta iscritti hanno avuto diritto all’accesso alla formazione universitaria, insieme ad altre agevolazione, come:

  • Le lezioni presso il campus universitario
  • Servizio mensa e bar
  • Palestra e attività ricreative
  • Attività formative presso Radio Cusano Campus e Tag24

Una modalità nuova e rivoluzionaria nel campo della formazione universitaria. Un canale al quale era possibile accedere semplicemente tramite l’invio di una mail. Le prime sessanta mail inviate hanno ricevuto la domanda di iscrizione agevolata, che dava diritto all’inizio del percorso.

Un’occasione speciale per tutti coloro che hanno scelto di percorrere una carriera universitaria professionalizzante e dinamica. Sicuramente l’erogazione di questa borsa di studio verrà replicata, con altre proposte ugualmente convenienti anche per le altre città in cui ha sede l’Università Niccolò Cusano, compresa Agrigento. Resta in contatto con noi per non perdere informazioni importanti per il tuo futuro. Da sempre la nostra Università sostiene in diritto allo studio e crede fortemente nel bisogno di allargare la proposta a tutti coloro che meritano di dare il proprio contributo al nostro paese, formandosi e investendo sul proprio talento e le proprie attitudini.

Speriamo che questo articolo abbia contributo ad entusiasmarti ulteriormente e a darti quella spinta in più verso la realizzazione dei tuoi obiettivi.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali