informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I migliori film Marvel da vedere (e cosa ci hanno insegnato)

Commenti disabilitati su I migliori film Marvel da vedere (e cosa ci hanno insegnato) Studiare ad Agrigento

I film Marvel sono diventati un cult, un imperdibile apputamento per milioni di appassionati. Ti senti in imbarazzo perché durante l’ennesima cena tutti parlano di Endgame e tu non sai assolutamente cosa dire? Devi rimediare, ma ci vuole criterio. Per questo veniamo in tuo soccorso. In questo articolo cercheremo di riassumere i film che devi vedere per colmare (almeno in parte questa lacuna). Pronto? Accendi lo schermo, preparati a una visione avvincente!

Film sui supereroi: la Marvel è la regina

Era il lontano (mica tanto) 2008, e cosa succedeva? La Marvel Cinematic Universe si affermava come uno dei maggiori produttori di successi cinematografici di tutti i tempi, con uno stile unico e inimitabile che ha rapidamente conquistato le schiere di spettatori. Come? Possiamo sintetizzare gli elementi peculiari della loro produzione in questi punti:

  • Continuità
  • Integrazione tra vicende storiche e contemporanee
  • Costruzione di un mondo immaginario

Ci sono voluti vent’anni per costruire questo universo, per realizzare minuziosamente una narrazione complessa e che sapesse reggere la pressione del tempo e i cambiamenti dei gusti e delle tendenze. Per sapersi muovere in questo intrico bisogna possedere una mappa, per questa ragione stiamo scrivendo questo articolo. Per approcciarsi a questi film sui supereroi e scoprire che sono molto di più ci sono due possibilità:

  • Guardare i film in ordine di uscita
  • Guardare i film in ordine cronologico rispetto alla storia che raccontano

Perché, come è capitato anche per altri film usciti nelle sale in episodi, l’ordine di uscita non rispetto l’ordine della storia e per capirci qualcosa bisogna aver seguito tutto dall’inizio oppure fare qualche ragionamento in più per far quadrare tutto. Scriviamo questo articolo anche perché di recente è uscito Endgame, che ha tenuto con il fiato sospeso i seguaci, come sempre accade quando la Marvel deve rilasciare un film.

Film Marvel: quali vedere assolutamente?

film della marvel

Tanto per iniziare facciamo una lista dei titoli usciti, nell’ordine di rilascio nelle sale:

  • Iron Man (2008)
  • L’incredibile Hulk (2008)
  • Iron Man 2 (2010)
  • Thor (2011)
  • Captain America – Il primo vendicatore (2011)
  • The Avengers (2012)
  • Iron Man 3 (2013)
  • Thor: The Dark World (2013)
  • Capitan America: The Winter Soldier (2014)
  • Guardiani della Galassia (2014)
  • Avengers: Age Of Ultron (2015)
  • Ant-Man (2015)
  • Captain America: Civil War (2016)
  • Doctor Strange (2016)
  • Guardiani della Galassia Vol. 2 (2017)
  • Spider-Man: Homecoming (2017)
  • Thor: Ragnarok (2017)
  • Black Panther (2018)
  • Avengers: Infinity War (2018)
  • Ant-Man And The Wasp (2018)
  • Captain Marvel (2019)
  • Avengers: Endgame (2019)

Esatto, l’ultimo è Avengers: Endgame. Ma non crediamo che tu abbia intenzione di passare quaranta ore di fronte allo schermo. Allora quello che puoi fare è dividere la storia dei film Marvel in tre fasi, e per ogni fase guardare solo quelli più importanti.

Ovviamente non puoi perdere il primo, Iron Man, che serve per inquadrare il protagonista e gli altri personaggi più importanti, le tecnologie impiegate nel mondo immaginario e le regole che tengono in piedi le varie relazioni nella trama. Come sanno bene gli amanti di fantasy, è importantissimo vedere il primo episodio di una saga per non perdere il filo del discorso. O almeno per iniziare ad agganciarlo. Dopo Iron Man si possono evitare:

  • L’incredibile Hulk
  • Iron Man 2

Mentre dovrebbero essere recuperati Captain America – Il primo vendicatore e Thor, per comprendere come nascono questi grandi eroi che rendono queste pellicole tra i migliori film di supereroi. Rimettendo l’attenzione sugli Avengers in particolare urge sottolineare che i film “di gruppo” non dovrebbero essere dimenticati, quindi vediti anche The Avengers: Age Of Ultron di Whedon.

Per la fase due segnaliamo tra quelli da non vedere, che puoi evitare tranquillamente: Iron Man 3 e Thor: The Dark World. Da recuperare, anche per il valore generale della pellicola Captain America: The Winter Soldier, c’è all’interno un evento a nostro avviso troppo importante per l’insieme della storia che mette questo titolo tra quelli immancabili.

Lasciamo il pianeta Terra e dirigiamoci nello spazio. Tra i due Guardiani della Galassia è imperdibile il primo, quindi il secondo potrà aspettare un periodo in cui avrete più tempo da dedicare al cinema Marvel. Da qui in poi i film da vedere sono:

  • Ant-Man
  • Doctor Strange
  • Captain America: Civil War
  • Avengers: Age Of Ultron
  • Captain America: Civil War
  • Captain Marvel

Quest’ultimo in particolare, dev’essere visto prima di Avengers: Endgame, sia per l’introduzione di un nuovo rilevante personaggio, sia per i dettagli ancora nascosti dell’universo Marvel, che questo titolo ci permette di scoprire per la prima volta. Tutti i conflitti dell’ultima uscita saranno ancora più comprensibili e chiari.

Questa è una summa adatta a chi si avvicina per la prima volta, per cui se ritieni di far parte dei “fan occasionali”, con questa lista non sarai totalmente in paro ma avrai sicuramente idee più definite in materia.

L’altro metodo, quello che prevede di seguire i film percorrendo l’ordine dei fatti dal più remoto al più recente, prevede di guardare i titoli in questo ordine:

  • Capitan America – Il primo vendicatore
  • Capitan Marvel
  • Iron Man
  • Iron Man 2
  • Thor
  • L’incredibile Hulk
  • The Avengers
  • Iron Man 3
  • Thor: The Dark World
  • Capitan America: The Winter Soldier
  • Guardiani della Galassia
  • Guardiani della Galassia Vol. 2
  • Avengers: Age of Ultron
  • Ant-Man
  • Captain America: Civil War
  • Spider-Man: Homecoming
  • Dottor Strange
  • Thor: Ragnarok
  • Black Panther
  • Ant-Man and The Wasp
  • Avengers: Infinity War
  • Avengers: Endgame

Effettivamente guardarli in ordine di uscita può provocare confusione, soprattutto se si procede per balzi come abbiamo suggerito.

Bene! Prendi una pausa dallo studio, dalle lezioni del corso di laurea, da tutto quello che ti può minimante stressare e preparati a entrare nel mondo Marvel, film sui supereroi che ti faranno sognare di avere i superpoteri!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali