informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Mangiare ad Agrigento: i locali preferiti dagli universitari

Commenti disabilitati su Mangiare ad Agrigento: i locali preferiti dagli universitari Studiare ad Agrigento

La tradizione culinaria siciliana è innegabilmente affascinante per tutti gli italiani (nonché per gli stranieri!) e sono in primis gli studenti universitari iscritti ai corsi online della Unicusano ad Agrigento a voler tenere alta la bandiera delle loro tipicità in fatto di buon cibo e buon vino.

Ecco perché, rispondendo ad un sondaggio condotto dallo staff dell’Università Niccolò Cusano, gli studenti hanno segnalato cinque locali da frequentare assolutamente se si vuole mangiare ad Agrigento… e mangiare bene.
locali universitari Agrigento

E non solo: in seguito a ciò i giovani hanno anche segnalato alcune pietanze tipiche, nate spesso dalla tradizione povera, che sono presentate oggi alla stessa stregua di cibi “gourmet”. La ricerca delle radici passate – anche grazie al cibo tipico di Agrigento – è una attività preponderante per gli studenti che hanno scelto di restare a studiare in Sicilia, senza allontanarsi dalla propria terra.

La decisione, infatti, parte proprio dalla voglia di riabilitare economicamente e culturalmente una terra fin troppo abbandonata in passato. La fuga di cervelli registrata dall’isola, purtroppo, è stata negli anni la più alta – in percentuale – rispetto a quella avvenuta in tutte le regioni del Sud Italia.

La volontà ferma di ricostruire un tessuto relazionale, sociale, intellettuale e finanziario è primaria e parte necessariamente dalla cultura e dalle radici del passato. Ecco perché il cibo è così importante!

Ma scopriamo insieme cosa mangiano gli universitari quando decidono di recarsi presso ristoranti o trattorie…

Piatti tipici siciliani: scopriamo quelli da non perdere

Chi decide di mangiare ad Agrigento si trova di fronte ad una scelta amplissima di pietanze a partire dai primi piatti, passando per carni, pesce, salumi e formaggi fino ad arrivare ad una selezione “top” di dolci e vini locali.

Per destreggiarsi in questo mare magnum di prelibatezze, gli universitari iscritti alla Unicusano di Agrigento hanno deciso di specificare alcuni cibi da non perdere quando si va a cena fuori. Ecco la classifica dei migliori secondo gli universitari:

Primi piatti agrigentani

Per iniziare, i ragazzi consigliano di assaporare i famosi  cavatelli all’agrigentina (una pasta con ricotta salata, melanzane, pomodoro e aglio) e gli spaghetti all’isolotto e dentice al forno con brodo di carne.

Un’altra pasta da non perdere è quella condita con il pesto di Agrigento: mandorle,  aglio, basilico e olio, pecorino grattugiato e pomodorini. Una prelibatezza che sa di sud! E ancora la pasta fave e ricotta, la pasta e carciofi o la minestra di seppie (tipica della zona costiera e in particolare di Siculiana Marina).

Piatti unici

Ci sono molte pietanze, nella tradizione siciliana, che costituiscono un ottimo piatto unico: il principale esempio è costituito dagli arancini. Sono il vanto principe della cucina siciliana: piccoli timballi adatti ad essere consumati come spuntino, primo piatto o piatto unico sempre caldi e fragranti nelle molte friggitorie siciliane, dove si possono trovare farciti al ragù, al prosciutto, al formaggio, alla ricotta e spinaci.

Ancora, le polpette di sarde (tipiche della zona di Licata) possono fungere da piatto unico se accompagnate da verdure di stagione.

Secondi piatti: via libera a carne e pesce

Tra i secondi piatti della zona di carne ricordiamo u pitaggiu (stufato di fave, carciofi e piselli) tipico di Castrofilippo, la carne murata e la cotoletta all’aceto. Per quanto riguarda il pesce, d’obbligo citare la Sogliola alla saccense, le cozze gratinate e gli involtini di pesce spada.

Locali universitari: ecco i migliori della zona

Vediamo adesso quali sono i ristoranti preferiti dagli universitari di Agrigento e cosa si può assaporare. Alcuni dei locali segnalati sono più “cari” di altri, ma è innegabile che almeno una volta debbano essere provati – magari approfittando di una occasione speciale quale la laurea.

Iniziamo da “il capriccio di mare”, specializzato nella cucina di pesce. Non c’è un vero e proprio menù in quanto i titolari, ogni mattina, scelgono personalmente i prodotti da servire in base a freschezza e stagionalità; per questo il locale offre un ottimo rapporto qualità-prezzo pur offrendo gustose pietanze.

Segnaliamo, poi, la “Trattoria Caico” in via Nettuno. Presso il ristorante è possibile assaporare tanti piatti caratteristici della tradizione povera mediterranea.

Il ristorante “Kalos” oltre ad essere bello di nome e di fatto, offre una selezione di piatti molto particolari come, ad esempio, il carciofo ripieno di gamberetti, il tortino di patate e baccalà e gli spaghetti con gambero rosso e pistacchio. Per una cenetta, ricordatevi di questo locale che si trova in piazza San Calogero – nel cuore della città.

Per una cena gustosa senza spendere troppo, segnaliamo il “Rustichello”: qui è possibile mangiare una buona pizza o piatti gustosi come la pasta con pistacchio e gorgonzola.

Infine, se cercate una location spettacolare per festeggiare la laurea, consigliamo il ristorante “Kokalos”: immerso nella vegetazione mediterranea a pochi passi dal tempio di Giunone. Storia e bellezza si fondono in questa struttura che vanta, inoltre, una cucina di alta qualità. È possibile assaggiare piatti tipici della tradizione agrigentina e siciliana come i cavatelli, le fettuccine in salsa d’arancia e grigliate con pescato del giorno.

Non ci resta che augurarvi buon appetito!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali